Allarme sdolcinati!

Ehi, cosa ne dici di condividere:

TUTTI IN VENA DI SENTIMENTALISMO?!?
Fa piacere che questo sito sia un posto dove tutti possono dire la loro. Ma permettetemi oggi di essere più Stitch del solito e di cariarmi i denti all'ennesima potenza, visto l'enorme quantità di zucchero che gli ultimi articoli tendono a disperdere…

Non fraintendete, la Silvietta riesce a volte a essere addirittura più sdolcinata, ma oggi Stitch è affetto da diabete e tutto l'affetto sprigionato tende a dargli in testa…
Sono dell'idea che i sentimenti debbano essere sempre trasmessi alle persone, in qualsiasi maniera, belli o brutti che siano, piacevoli o non. Ma non riesco a concepire il fatto di poterli trasmettere “elettronicamente su un sito internet”… poichè la persona che dovrebbe leggerli, è una e una soltanto…

Ehi, cosa ne dici di condividere:
silvietta
silvietta

9 pensieri riguardo “Allarme sdolcinati!”

  1. mah… l’estate da alla testa un po’ a tutti, chi più chi meno… esprimere i sentimente spesso è difficilissimo ma per qualcuno troppo semplice… non esiste un giusto mezzo in questo, come non esiste un modo giusto o sbagliato per definire queste esplosioni di zucchero. complimenti signorina!

  2. Il fiero e mai cordiale spapparo Attila è molto contrariato, oltre a dar ragione a silvietta, notando che ultimamente il nostro buon portale è diventato un Harmony in digitale, nota anche che i suoi articoli, non vengono nè letti nè commentati… VIULLLLEEEENZA!!! :attila:

    Trovo comunque giusto non trasformare edoluz.it in un blog di “banalità sentimentali” doveroso scrivere, ma ancor di più è selezionare… Sono cose importanti per voi, ma magari rubano spazio a eventuali articoli “più pragmatici” che potrebbero essere letti e commentati…

    Scusate la barbarità… ma nn è colpa mia…

    Atrocità
    Terremoto
    Tragedia
    Ira di Dio
    Lago di Sangue…
    ADESSO VENGO Lì E VI SFASCIO LE CORNA!!!

    Un nome, un solo destino, e un solo uomo… AHAHHAHH Se so rubbatti i cavalli…
    Metteremo Roma a carne e pesce!!!
    :attila:

  3. uff… però non esageriamo…

    io lascio spazio a tutti per scrivere… se vi degnaste di mandarmi degli articoli, anche i + bastardi, io li pubblico… tutto qui!

  4. comincio a pensare di starti proprio antipatica..credo che questo tuo articolo sia riferito i gran parte al mio, o meglio, a quello di ciusky.A dire il vero tutto era partito dal progetto di una rubrichetta personale che Edo si è offerto di ospitare nel suo sito.Infinito era solo il primo di una serie di articoli che avremmo voluto inserire,una specie di presentazione,nonchè un esperimento. Forse non lo sai ma per noi, che non siamo solite usare internet ma anche il computer in generale, era una cosa nuova e ci faceva anche un po’ paura,sopratutto per le reazioni che avrebbe suscitato. Avevamo paura dei vostri commenti, commenti come quelli che avete scritto. Va bè, è andata male, mi dispiace di togliere imoprtanti spazi al sito, spazi che dovrebbero servire ad argomenti più interessanti, come quelli che voi NON scrivete dal sedici di luglio. Sono questioni di cui io e Lei abbiamo parlato più volte, pensavamo che potesse interessare una bella esperienza di vita, scusate la sfacciataggine.
    Penso che Lei non vorrà più scrivere nulla data la reazione generale. In questi giorni sarò curiosissima di leggere i frutti del vostro ingegno..se non ho capito un cazzo chiedo scusa..

  5. per essere precisi…. non ti trovo antipatica. Non ti conosco. E non cado così in basso.

  6. io non vorrei entrare nella questione: trovo che abbiate entrambe ragione… ma non voglio dare ragione a nessuna delle due in particolare… anche perchè come si dice:

    la ragione si da agli stolti, no?

    solo che è vero che il sito si è un po’ smielato… ma neanchepoi tanto… dipende dall’umore di chi scrive… e l’umore cambia in fretta…

    però è anche vero che le vostre critiche, spesso un po’ troppo accese e aggressive, hanno smontato e non poco le due Ciusky… tanto che a quanto pare quella che fa da “penna” non ha più intenzione di scrivere oltre… il che mi dispiace e non poco, dato che a mio modesto parere se la cavava davvero bene!

    spero cambi idea in fretta!

    ma non voglio dire che tu silvietta, o attila, sia nel torto: hai semplicemente detto quello che pensavi, tutto qui… ognuno poi la prende come vuole… andiamo avanti lo stesso… mica è successo niente!

    aspetto ora i vostri articoli bastardi, ok?

    sciao beli!

  7. credo troverete quella nota di bastardaggine che vi mancava nell’articolo del 21 luglio…

    spero siate d’accordo con me…

    sciao beli!

Rispondi