Mi presento

Ehi, cosa ne dici di condividere:

Tema scritto da: Edoardo Resta

Classe: 4 elementare

Io mi chiamo **** e ho un fratello di 11 anni. Mia mamma lavora con mio papà in una fabbrica che costruisce pezzi per le macchine dei giornali. Io come passatempo guardo la televisione, e gioco con mio fratello e con il computer. A scuola sono chiacchierone e durante l’intervallo parlo e gioco con i miei amici e se vengo interrogato sono sicuro di me. Sono un bambino allegro, testardo e desidero sempre qualcosa dai miei genitori.

Concludendo la mia famiglia è allegra e io sono fiero di me.

Ho un carattere socievole e cerco sempre di fare amicizia con altri bambini, voglio sempre giocare con mio fratello e con il mio computer ed ho il vizio di guardare sempre la televisione.

Mio papà il sabato e la domenica certe volte mi porta nella fabbrica per farmi giocare con il suo computer e qualche volta vado a vedere i cani. Mio padre è un cacciatore e qualche volta mi porta con lui a caccia. Concludendo: sono fiero di me e spero di migliorare.

Ehi, cosa ne dici di condividere:
edoluz on Emailedoluz on Facebookedoluz on Linkedinedoluz on Wordpress
edoluz
edoluz
MARKETING & COMMUNICATION SPECIALIST at Viva Group
Di solito semplicemente "Edo", sono nato nel 1984: il 28 dicembre per l'esattezza. Un giorno molto vicino a Natale.
Amo scrivere, fare radio, internet, tutto quello che è innovazione digitale e il mondo delle startup.
Dopo 10 anni ad occuparmi di marketing, nel 2017 ho ridato vita al mio Blog "Edoluz.it", arricchendolo anche con i miei podcast.
Per maggiori informazioni su di me consultate la mia pagina LinkedIn e quella Facebook.

Autore: edoluz

Di solito semplicemente "Edo", sono nato nel 1984: il 28 dicembre per l'esattezza. Un giorno molto vicino a Natale. Amo scrivere, fare radio, internet, tutto quello che è innovazione digitale e il mondo delle startup. Dopo 10 anni ad occuparmi di marketing, nel 2017 ho ridato vita al mio Blog "Edoluz.it", arricchendolo anche con i miei podcast. Per maggiori informazioni su di me consultate la mia pagina LinkedIn e quella Facebook.

10 pensieri riguardo “Mi presento”

  1. Rileggo i miei stessi temi non nascondendo una certa preoccupazione sulla mia salute mentale…
    In questo tema, il primo della 4a elementare (con una nuova maestra) non sapevo cosa scrivere molto probabilmente… ed infatti a metà della prima pagina provo a concludere! ahahah! Solo che era troppo poco anche per un bambino di 9 anni e ho deciso di ficcarci dentro un colpo di scena e continuare… mamma mia che grande! (tra l’altro bella la conclusione: la mia famiglia è allegra e io sono fieri di me).
    La seconda parte è un copia incolla della prima con l’aggiunta della caccia! Stupenda!!
    Povera maestra!
    Poveri noi! povero me…

  2. stranamente ha sorvolato sul voto! sarebbe stato traumatico iniziare l’anno con un “vaffanculo” scritto in rosso dalla mia maestra… ahahah! poveretta! mi sa che la notte non dorme…

  3. ne hai omesso un pezzo:
    “….vado a vedere i cani. Mio padre è un cacciatore e qualche volta mi porta con lui a caccia. Concludendo: sono fiero di me e spero di migliorare.”

    “Ora sig.ra maestra lasci un commento, una critica un saluto sul mio tema affinche’ possa scriverne uno migliore la prossima volta, e se riesce… si registri.”

    L-)

    =)

  4. è bello soffermarsi su dove possono arrivare gli abissi della mente umana in quarta elementare!

  5. Dire “mente umana” riferendosi a Edo beh… è quanto meno da definirsi “forzatura”!
    ciao viscera L-)
    Nick

  6. sì ragazzi ok ridere e scherzare… ma un po’ di quel bambino di 9 anni è rimasto ancora in questo fisico scultoreo… ed i vostri commenti lo feriscono… anche io ho dei sentimenti…

Rispondi