4a giornata Amatori Mezzomerico

Ehi, cosa ne dici di condividere:

In attesa delle pagelle, ecco alcune informazioni sulla posizione in classifica degli amatori mezzomerico.  Ringraziamo Fra65 per la news.

Questa la nuova Classifica dopo la quarta giornata di campionato  dell’Amatori Mezzomerico(la quinta di calendario) dopo la vittoria per 1 a 0 contro la Manufatti Omarini:

Pro Calcio T.Q.  12

Amatori Oleggio 10

Amatori Pernate 9

Edil Coppola ( Amatori Mezzomerico) 7

Omarini 6

Pol. Veruno 5

Carrozzeria 2RG 5

Sparta Guandra 3

Amatori Cameri 0

Ehi, cosa ne dici di condividere:
fra65
fra65
Descriviti... e cambia la tua password!

Autore: fra65

Descriviti... e cambia la tua password!

9 pensieri riguardo “4a giornata Amatori Mezzomerico”

  1. ehi ma quanto viaggia sta squadra? un quarto posto che fa sognare per la champion’s! speriamo che il nova entri poco come ora così potranno arrivare in alto… ahahah! L-) scherzo!
    spero che non giochi proprio!

    ahah

    scherzo…

    scherzo che scherzo… 😉

  2. Avevano finito i pomodori???…Dai scherzo…non puoi mollare la squadra, sei il loro massimo motivatore e secondo me l’asso nella manica per questo ti tengono ancora nascosto!!!

  3. Ahahahha!!! Ma che mollare! non mettiamo in giro strane voci. Se mollo, al massimo, sentite la puzza… ma di sicuro non lascio gli amatori mezzo!

    Edil coppola For the win!!!!

    klark, mio manager, difendimi da questo insolente web master…

  4. Webmaster insolenteeee!!! Smettila nhè, che il ragazzo me lo turbi e poi che figure ci facciamo davanti alla carta stampatra ed ai media in generale!!!BASTA!!! OHhhhhh…va bene così?sono stato spiegato?

  5. il problema è la vita dissoluta che conduce… io lo seguo spesso… peggio di adriano! al suo confronto brasiliano è un chirichetto…
    alcool, feste, balli, coca (cola), donne (che non ci stanno…)…
    risponde al mister… lasciamo perdere…

  6. Dal Sito http://www.bustocco.it:
    “l calcio ha origini antichissime, le prime traccie si ritrovano nel gioco cinese Tsu-Chu (palla spinta con il piede) praticato già nel 2600 a.c Di un passatempo uguale si trovano traccie simili anche nell’antico Giappone dove prendeva il nome di Kemari, venendo giocato con un involucro di cuoio al cui interno c’era una vescica di animale gonfiata.
    Tracce sporadiche si trovano anche nella Grecia Antica sec. IV a.c. con il nome di “Episciro”, anche se non ha mai fatto parte delle manifestazioni rappresentate nelle Olimpiadi; il gioco fu mutuato anche dai Romani venendo chiamato “Arpasto” ed a quanto si sa era molto diffuso presso i legionari, che combattendo in tutta Europa probabilmente lanciaro il seme del gioco in tutto il continente.
    I legionari dell’antica Roma misero piede anche in Inghilterra e proprio dall’isola britannica verso la fine del 1200 arrivano notizie ben precise del gioco”, per poi arrivare al Calcio Fiorentino e a quello dei nostri giorni”

    Mio pensiero:

    Il gioco del Calcio è semplice nei suoi principi generali si fonda su un sistema di regole e situazioni precise: la punzione, il calcio di rigore, …, ma lo scopo principale è quello di tirare il pallone nella “porta” avversaria, cercando di trafiggere il portiere avversario e fare dunque GOAL.
    Quindi ai bomber e centrocampisti della squadra : “Fate un gol in più degli avversari” e divertitevi a rincorrere il pallone… mi raccomando solo il pallone.. non l’arbitro e gli avversari…
    Vinca il migliore.

Rispondi