Missing Children

Ehi, cosa ne dici di condividere:

I reati nei confronti dei minori aumentano, anno per anno..decennio in decennio. Quello che nasceva come caso isolato, certamente limite, sta diventando una terribile consuetudine. Dal mostro di Marcinelle, tal Dutroux, a Lorenzo Chiatti il mostro di Foligno, alla fitta rete di pedofili che opera in Europa e nel resto del mondo…pedofili e assassini, sadici e perversi, spesso coperti da un silenzio istituzionale, da una spessa cortina di omertà…

Leggi tutto “Missing Children”

Ehi, cosa ne dici di condividere:

VUOTI

Ehi, cosa ne dici di condividere:

Ipnotizzata, lui dormiente sul suo divano. Schiude gli occhi è ora che vada, è bello che toglie il fiato.

Lo accarezza con una dolcezza che non gli è propria e gli occhi si sgranano fino a raggiungere la massima estensione,cerca di serrarli temendo che lui possa coglierne il bagliore..è imbarazzata, indifesa, lui la fa sentire tale.

Leggi tutto “VUOTI”

Ehi, cosa ne dici di condividere:

The impossible is possible..tonight

Ehi, cosa ne dici di condividere:

Alla fine di una giornata,una qualsiasi in mezzo a tanta gente, una sera per caso. Camminerò, come al solito, persa nei miei pensieri, sorridendo di tanto in tanto, da sola come una sciocca. Alzerò gli occhi, incantata e lo scoprirò che mi guarda, ma non di nascosto, consapevolmente intento a farsi notare, pur non avendone bisogno. Leggi tutto “The impossible is possible..tonight”

Ehi, cosa ne dici di condividere:

IMPROVVISO

Ehi, cosa ne dici di condividere:

..una strada, la tua, quella che percorri sempre per ritornare a casa, il cielo coperto e la luna che a fatica lo buca… una luce particolare, una macchina davanti alla tua…

Mellon Collie and the Infinite Sadness a carezzarti le orecchie… pensieri e ancora pensieri che ti scorrono dentro.

Non hanno forma, schizzano impazziti e cerchi di afferrarli per plasmarli, dargli un senso, una direzione logica ma è inutile e allora ridi ragazzina, perché quella solita strada che ti porta al tuo letto non l’hai in realtà mai vista.

Hai lavorato tutto il giorno… e anche la sera… sono passate 20 ore da quando l’hai percorsa nell’altro senso, ma non importa..il sonno è sparito e vorresti solo fissare questo momento imprimertelo bene nella testa per tarare il cuore sull’emozione che ti vibra dentro…

Leggi tutto “IMPROVVISO”

Ehi, cosa ne dici di condividere:

RE: Suicidio

Ehi, cosa ne dici di condividere:

Mi guardavo allo specchio , girandomi e mi rigirandomi, fiera nei miei jeans nuovi: ero proprio bella!

Mi preparai con maggiore cura rispetto al solito, litigando con un ciuffo ribelle, mi sorrisi, asciugando una lacrima che attentava al mio mascara. 

Trotterellavo per casa, aspettando l’ora di uscire… ma i miei movimenti erano rallentati. Leggi tutto “RE: Suicidio”

Ehi, cosa ne dici di condividere: